I bisogni del cane

La piramide dei bisogni di Maslow disegnata per gli uomini viene adattata ai bisogni del cane raggruppando in un unico livello i bisogni fisici e di sicurezza così mentre la piramide per l’uomo ha 5 livelli, quella per il cane ne ha 4.

I livelli per l’uomo sono:

  • liv 1: bisogni fisici (fame, sete, sonno)
  • liv 2: bisogni di sicurezza (protezione)
  • liv 3: bisogni sociali (di appartenenza, amore)
  • liv 4: bisogni di stima (riconoscimento sociale)
  • liv 5: bisogni di autorealizzazione (sviluppo e autostima)

I livelli per il cane sono:

  • liv 1: bisogni fisici (fame, sete, sonno) e bisogni di sicurezza (protezione)
  • liv 2: bisogni sociali (di appartenenza, amore)
  • liv 3: bisogni di stima (riconoscimento sociale)
  • liv 4: bisogni di autorealizzazione (sviluppo e autostima)

Ci si trova in uno stato di benessere quando si possono soddisfare regolarmente i bisogni.

Perchè nasca il desiderio di soddisfare quelli di livello più alto è necessario che siano stati soddisfatti prima quelli di livello inferiore.

Ogni comportamento anche quando sembra insensato è motivato dal tentativo di soddisfare uno o più bisogni.

Liv 1: bisogni fisiologici: se il cane non soddisfa questi bisogni si trova in uno stato di urgenza. Le attività capaci di soddisfare i bisogni sono:

  • attività alimentare per il bisogno di fame e sete
  • attività locomotoria, ludica per il bisogno di movimento
  • attività intellettuale, ludica per il bisogno di superare una paura o insicurezza

 

 

L‘attività intellettuale è 10 volte più faticosa di quella fisica.

Per l’attività locomotoria ludica il cane deve uscire, conoscere posti nuovi, e nuovi individui, socializzare.

Per l’attività alimentare al cane il cibo non deve essere servito solo in ciotola ma anche usato per giochi di attivazione mentale, per rinforzi addestrativi e per la ricerca olfattiva.

Liv 1: bisogni di sicurezza: si soddisfano dando:

  • prevedibilità negli orari (pappa e uscite)
  • chiarezza e coerenza nella comunicazione (usare sempre le stesse parole per lo stesso messaggio)

Liv 2: bisogni di appartenenza e Liv 3: bisogni di stima e accreditamento: si soddisfano:

  • condividendo esperienze con il cane
  • dedicando tempo alle cure parentali
  • imparando a conoscere i segnali e a rispettare la comunicazione tra i corpi
  • dando competenze al cane
  • essendo collaborativi attraverso i giochi

Liv 4: bisogni di autorealizzazione: si soddisfano:

  • facendo cose che piacciono al cane (vedi motivazioni)
  • facendo cose che si discostano dalla routine fornendo stimoli e varietà cognitive (passeggiate in luoghi diversi, insegnare tricks, sport cinofili)

 

Piramide_maslow

 

 

 

 

 

 

 

 

I bisogni del cane. Come valuti questo articolo?

View Results

Loading ... Loading ...